Attenzione alle app che ci rubano i dati – Exodus su iPhone e Android

Exodus, il virus che ruba i dati dai nostri telefonini.

E’ notizia abbastanza recente che si è diffuso un virus sui nostri smartphone capace di rubarci dati importanti, tra cui password e email.

Ad esserne colpiti stavolta sono stati non solo gli apparecchi Android (es. Samsung, Xiaomi, Huawei, etc.) ma anche quelli che solitamente sembrano i più sicuri ossia i terminali con sistema operatiove iOs Apple (iphone e ipad).

Questa app malevola e conosciuta con il nome di Exodus, e sembra sia stata realizzata da una software house con sede in Calabria.

Infettare il proprio telefonino sembra fosse abbastanza semplice, in quanto questo virus era nascosto all’interno di altre app apparentemente affidabili e che nel caso di Android erano distribuite direttamente da Google Play.

Queste app erano come dei cavalli di troia all’interno delle quali si nascondeva il pericolo.

Per fortuna Google è corso immediatamente ai ripari eliminando da Google Play tutte quelle applicazioni che erano portatrici del virus Exodus e che molto spesso promettevano di ottenere promozioni e sconti, ed in taluni casi risparmio del traffico internet. Quindi molto allettanti agli occhi dell’utente medio.

Nel caso degli iPhone, considerati super sicuri, il virus non si diffondeva attraverso l’app store che ha dei controlli molto stringenti sui prodotti di cui permette da diffusione, bensì attraverso delle applicazioni aziendali veicolate attraverso link malevoli.

E’ evidente che non si tratta di una questione da poco, Exodus una volta infettato lo smartphone di turno, in maniera silente iniziava a rubare dati sensibili, come la cronologia delle chiamate, messaggi, foto, chat, e nel peggiore dei casi accessi e password.

Leggi  Perchè i cyber criminali rubano i nostri dati e come difendersi

Quindi è importante fare molta attenzione a tutto quello che installiamo o scarichiamo sui nostri smartphone, cercando di evitare prodotti esterni a Google Play e App Store.

Non cedere mai alla tentazione di scaricare app che sono raggiungibili attraverso link esterni e di terze parti, installate sul vostro smartphone un sistema antivirus affidabile e sicuro.

 


adoc veneto, associazione in difesa dei consumatori

Speriamo che questo articolo vi sia stato d’aiuto creando maggiore consapevolezza in merito ai rischi informatici che corriamo ogni giorno, anche incosapevolmente. Ti ricordiamo  che AdocVeneto è al tuo fianco per comprendere i meccanismi delle cyber truffe, del commercio online, della finanzia e mettere al sicuro i tuoi risparmi!

Noi di AdocVeneto seguiremo con attenzione queste tematiche, cercando di tenervi sempre aggiornati!

Ricordate: l’informazione genuina è uno strumento indispensabile per difendere e far valere i nostri ed i vostri diritti di consumatori.

Se sei stato anche tu vittima di cyber truffa o qualche tipo di frode finanziaria, non esitare, contattaci!

Scrivi una mail o compila il form di contatto in calce all’articolo, siamo a tua disposizione per informarti ed aiutarti a difendere i tuoi diritti.

 

Commenta l'articolo o scrivici compilando il form

Consulta la nostra Privacy Policy
Condividi su
Adoc