Ponte del primo novembre

Si avvicina il lungo ponte del primo novembre e in base a Federalberghi si muoveranno circa 7 milioni e 304 mila italiani. La maggior pare dei vacanzieri resterà in Italia (88%) suddivisi in città d’arte, montagna, mare, laghi e località termali. Mentre l’11,7% andrà all’estero, in particolare nelle grandi capitali europee, e l’8% nelle grandi capitali extra-europee.

La durata media del soggiorno sarà di 3,6 notti, per una spesa complessiva tra trasporto, alloggio, cibo e divertimenti di 326 euro a persona, 288 euro per chi resta in Italia e 560 euro per chi va all’estero.

Per informarsi sulle offerte nelle diverse località, sui prezzi e sulle strutture il 60% i vacanzieri utilizzano i social media e la rete ma la prenotazione vera e propria viene effettuata direttamente alle strutture tramite il sito internet, telefono o e-mail.

Leggi  In viaggio? Paga l'App
Condividi su
Adoc