Modello 730 – Scadenza e Istruzioni

SCADENZA E ISTRUZIONI

 
Ogni anno, l’Agenzia delle Entrate, provvede a pubblicare oltre al modello 730 anche le istruzioni valide per la compilazione della dichiarazione dei redditi.
Tra le novità più importanti introdotte nel modello 730 c’è soprattutto quella che riguarda la nuova scadenza 730 che i contribuenti devono rispettare per l’invio telematico del modello.
Di fatti, per effetto del decreto legge collegato alla Legge di Bilancio 2017, la scadenza 730 per chi invia da solo la dichiarazione dei redditi è il 23 luglio 2018.
La stessa scadenza 730 precompilato, è anche per i CAF, commercialisti e intermediari autorizzati, a patto però di aver inviato entro il 7 luglio più dell’80% dei modelli.
Ecco un riepilogo sulla scadenza modello 730:
• A partire dal 16 aprile 2018: l’Agenzia delle Entrate, rende disponibile per gli aventi diritto, il nuovo 730 precompilato online.
• Il 7 luglio – lunedì 9 luglio 2018: scadenza 730 ordinario;.
• 23 luglio scadenza 730 precompilato;
• 2 maggio: possibilità per i contribuenti che utilizzano il 730 precompilato, di poter modificare, integrare, accettare o trasmettere la dichiarazione precompilata.
Il nuovo modello 730/2018 è stato pubblicato sul sito dell’Agenzia delle Entrate insieme agli altri modelli:
• Modello 730/2018 – pdf
• Istruzioni per la compilazione 730/2018;

Leggi  Nuove regole UE. Acquisti online più tutelati!
Condividi su
Adoc